Scheda Personale

Dave Grohl


Nome:

Data di Nascita:

Professione:

Nella band dal:

David Eric Grohl

14/01/1969 (46 anni) a Warren, OH (USA)

Cantante e Chitarrista

1994 (20 anni)

Biografia

David Eric Grohl è nato il 14 Gennaio 1969 a Warren in Ohio. Nel 1972 la sua famiglia si è trasferita a Springfield in Virginia e soli tre anni più tardi, dopo la separazione dei genitori, Dave è andato a vivere con la madre Virginia e la sorella Lisa. A 12 anni ha iniziato a imparare a suonare la chitarra, ma annoiato dalle lezioni, ha preferito imparare da autodidatta e formare delle band con alcuni amici. Dave e Lisa passarono l’estate del 1982 presso la casa del cugina Tracy (in realtà era la figlia della migliore amica della madre, che Dave chiamava zia e quindi Tracy era considerata una cugina) a Evanston, IL poco lontano da Chicago. Tracy in quel periodo li introduce al punk rock e li porta a vedere moltissimi concerti. Di ritorno in Virginia, Dave ha frequentato per due anni la Thomas Jefferson High School, ma a causa della scarsa disciplina scolastica e del crescente uso di marijuana, la madre Virginia decide di trasferire il figlio alla Bishop Ireton High School ad Alexandria. Durante gli anni delle superiori Dave suona la chitarra in diverse band finché con i Freak Baby impara sempre da autodidatta a suonare la batteria. Poco più tardi la band decide di cacciare il batterista e Dave passa definitivamente alla batteria. La nuova formazione prenderà il nome di Mission Impossible. Citando John Bonham come idolo e personaggio chiave per il suo stile, Dave decide di dedicare il suo primo tatuaggio proprio batterista dei Led Zeppelin facendosi disegnare il logo dei tre cerchi sul polso destro. Dopo che i Mission Impossible si sciolgono, Grohl si unisce alla band hardcore punk Dain Bramage. Nel 1986 partecipa ad un’audizione per gli Scream, una delle sue band preferite. Pur di essere iscritto al provino, mente sulla sua età dichiarando di avere 20 anni nivee di 17. La band lo sceglie per rimpiazzare il batterista uscente e dopo un periodo di indecisione, Dave accetta il posto. Per seguire la carriera di musicista a soli 17 anni lascia le superiori e inizia un tour mondiale lungo 3 anni con gli Scream. Durante questo tour diventa un fan e amico dei Melvins. Ad una data degli Scream nel 1990 in California, il frontman dei Melvins Buzz Osborne porta due amici a vedere la band: Kurt Cobain e Krist Novoselic. Pochi mesi più tardi gli Scream si sciolgono e per volere di Kurt, Dave si unisce ai Nirvana. In quel periodo la band era alla ricerca di una nuova etichetta con cui lanciare il prossimo album. Dopo aver fatto girare alcune demo registrate con il contributo del produttore Butch Vig, i Nirvana trovano un accordo con la DGC Records di David Geffen. Nel Maggio 1991 la band inizia le registrazioni di Nevermind nel leggendario Sound City Studios di Van Nuys in California. L’enorme e inaspettato successo dell’album coincide con un periodo di tensione tra Dave Grohl e Kurt Cobain poiché il batterista si sentiva poco valorizzato nella band. Nonostante questi dissidi, Dave contribuisce sempre più maggiormente nella scrittura della musica (e in qualche occasione anche dei testi) dei Nirvana. Dave scrive ormai da anni canzoni proprie e nel 1992 pubblica una cassetta sotto il nome di Late! – Pocketwatch. In quella registrazione è presente “Color Pictures of a Marigold” (quella che noi adesso conosciamo come Marigold) in cui ha collaborato anche Kurt Cobain. In seguito alla tragica scomparsa di Kurt Cobain nell’Aprile 1994 i Nirvana si sciolgono e Dave si ritira per qualche mese per assimilare il lutto e ragionare sul proprio futuro. Capisce ben presto però che la sua vera ragione di vita è la musica e decide di proseguire la sua carriera musicale. In Ottobre registra frettolosamente 15 tracce inedite suonando tutti gli strumenti e propone la demo a molti addetti ai lavori. Dopo aver assemblato una band per un’eventuale tour, presto viene messo sotto contratto da Capitol Records e la demo diventa Foo Fighters, l’omonimo disco d’esordio della band.

Strumenti

Dave Grohl è un Gibson Custom Signature Artist dall’Ottobre 2007. Gibson ha creato la chitarra DG-335 seguendo precise indicazioni dell’artista che ha scelto di ispirarsi alla prima chitarra elettrica posseduta: una Gibson ES-335 Trini Lopez Cherry Red acquistata usata nel 1992 in un negozio di Bethesda in Maryland. Dave usa principalmente chitarre Gibson come Firebird, Explorer e SG anche se nel proprio repertorio troviamo anche una particolare Ampeg Dan Armstrong Plexi trasparente e una Dave Dearnaley Flying V appartenuta ai Motorhead.

Side-Projects

LATE!

Nel 1992 pubblica tramite un’etichetta indipendente la musicassetta Pocketwatch sotto il nome fittizio di Late!. E’ il primo materiale originale prodotto da Dave Grohl e un cimelio molto ricercato dai collezionisti di tutto il mondo.

TENACIOUS D

Con la band di Jack Black e Kyle Gass, nel 2001 suona la batteria nel primo omonimo album dei Tenacious D. Nel 2006 impersona Satana (Beelzeboss) nel film Tenacious D And The Pick Of Destiny e suona la batteria nell’omonimo album che accompagna il film. Nel 2012 è il batterista di Rise Of The Fenix, ad oggi il più grande successo dei Tenacious D. Jack Black ha raccontato che Dave ha richiesto di non essere inserito nei crediti degli album per evitare di capitalizzare l’attenzione su di lui, per questo motivo negli album dei Tenacious D viene citato come Dr. G.

QUEENS OF THE STONE AGE

La lunga amicizia con Josh Homme porta Dave Grohl a collaborare con i QOTSA in varie occasioni. Nel 2002 suona la batteria in Songs For The Deaf, il più grande successo della band. Dave nel 2002 suonerà live anche in parte del tour della band. Nel 2012 Dave suona la batteria in 5 delle dell 10 tracce di …Like Clockwork, il quinto album dei QOTSA.

KILLING JOKE

Dave Grohl fa da batterista per la band inglese post-punk nell’album Killing Joke del 2003.

PROBOT

Durante i primi anni 2000, Dave Grohl lavora autonomamente su un progetto metal scrivendo e registrando canzoni inedite. Per questo progetto arruola i più grandi esponenti del genere tra cui Lemmy, Cronos dei Venom, King Diamond, Scott Weinrich e Max Calavera. Il risultato di questo lavoro è Probot, album pubblicato nel febbraio 2004.

GARBAGE

Il gruppo in cui Butch Vig è il batterista ospita lo stile di Dave Grohl nella canzone Bad Boyfriend presente nell’album Bleed Like Me del 2005.

EAGLES OF DEATH METAL

Dave Grohl partecipa con il nickname Diablo suonando la chitarra negli album Death By Sexy del 2006 e Heart On del 2008. Partecipa anche con Chris Shiflett e Jack Black nel video di I Want You So Hard (Boy’s Bad News) del 2006.

NINE INCH NAILS

Dave Grohl suona la batteria nella maggior parte delle canzoni di With Teeth, l’album pubblicato dalla band di Trent Reznor nel 2005.

JULIETTE AND THE LICKS / JULIETTE LEWIS

Collabora con la cantante e attrice Juliette Lewis in molteplici occasioni a partire dal 2006 quando suona la batteria in Four On The Floor, terzo album dei Juliette And The Licks. Il gruppo aprirà per i Foo Fighters nel famoso concerto di Hyde Park nel 2006.

THE PRODIGY

Dave Grohl suona la batteria in “Run With The Wolves” e “Stand Up” nell’album Invaders Must Die del 2009.

THEM CROOKED VULTURES

Dave Grohl ha formato il supergruppo Them Crooked Vultures con Josh Homme e John Paul Jones durante una cena per festeggiare il suo 40° compleanno. L’omonimo album di debutto è stato pubblicato il 16 Novembre 2009 ed è seguito un world tour durato circa un anno.

SLASH

Nel 2010 suona la batteria in “Watch This”, la canzone che scrive con Slash e Duff McKaganper l’album Slash dello stesso anno.

TAYLOR GREENWOOD

Dave collabora con questa cantante di Los Angeles dal 2012 in veste di produttore e songwriter. Nel 2013 ha prodotto “All Around Me”, il primo EP di Taylor Greenwood. Nel Febbraio 2014 i due hanno scritto insieme “Sing You To Sleep” per beneficenza. Il singolo è acquistabile sul sito ufficiale dell’artista attraverso un offerta libera il cui ricavato viene interamente donato all’organizzazione no-profit Project Night Night che si occupa di dare alloggio, sicurezza e supporto educativo a bambini orfani e senza una casa. Su YouTube è possibile trovare il video ufficiale registrato al 606 Studio.

CAGE THE ELEPHANT

Nell’Ottobre 2011 si offre temporaneamente per sostituire il batterista Jared Champion vittima di un’appendicite acuta.

JOAN JETT

Joan Jett è ospite sul palco dei Foo Fighters per la prima volta nel Novembre 2011 durante il concerto al Madison Square Garden e continua ad essere ospite in molti concerti dei FF fino a metà 2012. A fine 2013 esce l’album Unvarnished dei Joan Jett And The Blackhearts che è stato registrato presso lo Studio 606 con il supporto di Dave Grohl. Dave partecipa anche nella scrittura di Any Weather (606 Version), singolo d’apertura del disco.”

RDGLDGRN

Nel 2013 i RDGLDGRN sono al Fairfax Recording Studio (ex-Sound City Studios) per registrare il loro primo EP. Contemporaneamente Dave Grohl sta registrando nel complesso il film-documentario Sound City. Dopo che il gruppo hip-hop originario della Virginia chiede a Dave di suonare sulla traccia “I Love Lamp”, impressionato dallo spirito dei tre ragazzi, decide di suonare la batteria su ogni traccia dell’EP.

SOUNDGARDEN

Dave Grohl è il regista del divertente video By Crooked Steps del 2013. Il singolo è estratto dall’album King Animal del 2012.

ZAC BROWN BAND

Nell’Ottobre 2013 inizia a collaborare con la band country di Zac Brown. Il 10 Dicembre 2013 viene pubblicato l’EP The Grohl Sessions, Vol. 1 prodotto interamente da Dave Grohl e registrato presso il 606 Studio West. Dave suona la batteria nella canzone Let It Rain.

Vita Privata e Curiosità

Dave si è sposato due volte. Nel 1993 si è sposato con la fotografa Jennifer Youngblood, hanno divorziato nel 1997. Il 2 Agosto 2003 ha sposato Jordyn Blum nella loro casa di Los Angeles. Jordyn e Dave hanno tre figlie: Violet Maye nata il 15 Aprile 2006, Harper Willow nata il 17 Aprile 2009 e Ophelia Saint nata l’1 Agosto 2014.
Dave vive con la moglie e le due figlie ad Encino nella San Fernando Valley (Los Angeles) in una casa da oltre 3 milioni di dollari. Tra i vicini ci sono Jack Black, Britney Spears e Samuel L. Jackson. Possiede altre 2 case a in California, una a Sherman Oaks da 600mila $ e una sulla spiaggia di Oxnard da circa 2,5 milioni di $.
Lisa Grohl è stata per anni una bassista semi-professsionista. Ora vive in California con il marito e 2 figli.
Il primo concerto di Dave è stato al “The Cubby Bear” a Chicago dove ha visto i Naked Raygun a soli 13 anni.
Il suo locale preferito è il 9:30 Club a Washington D.C. di cui ha detto: “Ci sono stato centinaia di volte e lì ho visto degli show che mi hanno cambiato la vita”.
La primissima canzone che ha scritto e registrato, nel 1992 poco prima di Pocketwatch, è Mountain Of You.
Ha dichiarato di aver provato moltissimi tipi di droghe dai 17 ai 21 anni.
Dave ha una lieve deficienza uditiva all’orecchio sinistro. Sostiene che la causa del problema siano le migliaia di concerti effettuati volontariamente senza earplugs. Non le sopporta.
Dave non è capace di leggere la musica su uno spartito (non ha mai studiato musica). Scrive le canzoni annotandosi gli accordi e cercando di memorizzare tutte le note suonando più volte.
Dave ricorda bene il giorno della morte di Kurt Cobain, ma non ricorda chi gli abbia annunciato per primo la morte di Kurt (pensa di averlo sentito al telegiornale). Dopo la notizia, tutti le persone più vicine ai Nirvana si sono riunite nella casa di Krist Novoselic (Dave compreso). Per oltre un mese ha cercato di evitare di ascoltare qualsiasi tipo di musica, la scomparsa di Cobain lo ha colpito profondamente.
Dal 1994 al 1997 Dave è in terapia da uno psichiatra (o psicologo – ci sono indicazioni diverse a riguardo), prima a causa del primo matrimonio poi a causa della morte di Kurt.
Dave ha dichiarato più volte che già nel 1994 aveva intenzione di lasciare i Nirvana e che lo avrebbe quasi sicuramente fatto prima o poi. Il motivo non è mai stato chiaro, ma si presume che la motivazione sia da ricercare nel rapporto tra i membri della band che si stava rapidamente deteriorando (Dave parla vagamente di droghe che si rifiutava di prendere e ‘abitudini e gruppi’ che non riusciva a più sopportare).
Secondo la rivista Forbes, Dave Grohl è il 3° batterista più ricco al mondo, dopo Ringo Starr e Phil Collins, con un patrimonio personale di 250 milioni di dollari.

0