Scheda Personale

Nate Mendel


Nome:

Data di Nascita:

Professione:

Nella band dal:

Nathan Gregor Mendel

02/12/1968 (46 anni) a Richland, WA (USA)

Bassista

1994 (20 anni)

Biografia

Nate, all’anagrafe Nathan Gregor Mendel, è nato il 2 Dicembre 1968 a Richland, nello stato di Washington (325km a Sud-Est di Seattle). Inizia la sua carriera di bassista in alcuni gruppi Punk piuttosto popolari tra cui i Diddly Squat, i Christ On A Crutch e i Brotherhood. Dal 1992 fa parte dei Sunny Day Real Estate insieme a William Goldsmith e dal 1995 entra nei Juno, un’altra indie-rock band di Seattle. Nello stesso hanno viene chiamato da Dave Grohl per il suo progetto post-Nirvana, i Foo Fighters. Nonostante facesse già parte ufficialmente della band, Nate non parteciperà alla registrazione del primo, omonimo album dei Foo Fighters.

Dave tiene a sottolineare a quasi tutti i concerti come Nate sia l’unico della band ad averlo sempre accompagnato nel cammino della band. In alcune rarissime occasioni è proprio lui a introdurre il frontman con una frase molto simile a questa: “Me and Dave have been playing together for a long time and for me it’s always a honor. Thank you mate.” (Io e Dave suoniamo insieme da molto tempo e per me è sempre un onore. Grazie amico.)

Tecnica e Strumenti

Nate è solito utilizzare sempre il plettro, anche se in alcuni video come Long Road To Ruin e Marigold (Skin & Bones) lo si vede utilizzare le dita. Il suo stile è molto diretto e privo di ornamenti. In tour suona spesso un Fender Precision Bass, un Lakland Bob Glaub Signature Precision e più raramente un Gibson Thunderbird. Nei video invece i strumenti variano molto, ad esempio nel video di Best Of You utilizza un Gibson Ripper, in quelli di Long Road To Ruin e Monkey Wrench dei Fender Jazz Bass mentre in The Pretender si affida ad un Lakland. Come amplificatori usa un ABM e un Classic-Series della Ashdown. La sua pedaliera è molto semplice: Fulltone Bassdrive, Boss GEB-7 Graphic Equalizer e Boss TU-2 Tuner.

Side-Projects

Sunny Day Real Estate

La partenza di Nate e William nel 1995 a favore dei Foo Fighters causò lo scioglimento dei Sunny Day Real Estate che si riunirono in seguito due volte, nel 1997 e nel 2009. Nel biennio 2009-2010 la band ha riportato la propria musica in tour tra USA, Canada e Australia, oltre a un paio di date in Spagna e UK (le prime in assoluto in Europa). In occasione dell’ultima reunion, sono stati rimasterizzati in digitale tutti gli album. In un’intervista del 2013 Nate conferma che i Sunny Day Real Estate sono attualmente inattivi, nello stesso articolo spiega come la band si sia riunita per incidere un nuovo album ma che le sessioni di registrazione “siano andate a rotoli”. Nel 2014, in occasione del Record Store Day, la band ha pubblicato un singolo in vinile 7″ dal titolo “Lipton Witch”, il primo materiale inedito pubblicato dal 2000.

The Fire Theft

Dopo il secondo scioglimento dei SDRE, Nate formò con i suoi ex-compagni William Goldsmith e Jeremy Enigk una nuova band: The Fire Theft. Sotto questo nome hanno pubblicato un omonimo album nel 2003. Ufficialmente la band è in un periodo di pausa dal 2004.

Vita Privata e Curiosità

Nate ha avuto un figlio, Noah, dalla sua fidanzata di lunga data, ma non è mai stato sposato. Un episodio curioso è legato proprio al figlio: secondo un articolo del The Oklahoman comparso nel Maggio 2011, Noah (all’epoca di 7 anni) non sopporta assolutamente l’album Echoes, Silence, Patience & Grace.  E’ molto appassionato di ogni genere di sport e ha iniziato a praticare fin da giovanissimo molte attività agonistiche, soprattutto skateboard e BMX. Contribuisce regolarmente sul Forum Ufficiale Globale dei Foo Fighters. Nate ha recitato un parte minore in un film indipendente, Our Burden Is Light (2005), insieme a Taylor Hawkins impersonando proprio un bassista.

'
0